lunedì 23 gennaio 2012

Alla fine di una giornata "mah"!

Ha ragione Francesco, non è che sia stata molto chiara nel post precedente "Una giornata mah"; e allora chiariamo, o ci proviamo!
E' stata una piccola crisi post partum.. ma non partum mio, ma partum della mia migliore amica.
Vederla madre con in braccio quel frugoletto mi ha fatto effetto, e un po' mi son guardata intorno e qualche domanda me la son fatta. 
Questo è quello che voglio? O vorrei anche io una famiglia e un frugoletto? Ok, ma io su chi posso contare?
Dopo di che, fatti due conti, mi sono arrabbiata con me stessa, che perdo tempo sempre facendo gli stessi errori e buttandomi in relazioni (parolone) che sono relazioni più nella mia testa che nella realtà.
E se poi alla fine di un week-end così, quando ho voglia di ridere e non pensarci, quelli con cui di solito lo faccio non ci sono, ma anzi mi ritrovo con altri, sempre amici per carità, ma che hanno la capacità di aumentare a 1000 la quantità delle mie seghe mentali, bhe il patatrac è fatto.
Così ho mandato un sms a un folle, perché avevo bisogno di quella follia che solo lui ha, e invece alle 3.42 di stamane mi sono sentita rispondere con tanta saggezza e gentilezza che il tutto mi è sembrato ancora più surreale.
Ovviamente stamattina, ha ritrattato tutto e sostenuto che stanotte, se è stato gentile, non era in possesso delle sue facoltà mentali...e quindi ha rimesso i panni del folle che tanto mi ha fatto impazzire in tempi passati.
Anzi precisiamo come mi ha detto lui... "io non son folle, son gli altri che son noiosi.." eheheh 
Ecco forse è tutto più chiaro.. mmmm chissà! 

Blog a impatto zero!

Popolo de Bloghettari!!!
Ho scoperto questa iniziativa nel blog di GDN (http://sceltedistinto.blogspot.com) e ...
1) siccome mi sembra una cosa bella; 
2) siccome io amo tanto stare nei parchi a correre, leggere, cazzeggiare e scrivere in mezzo all'ombra degli alberi;
3) siccome io faccio di tutto per non inquinare compreso girare sempre (o quasi) con i mezzi pubblici, la bici e i piedi; 
4) siccome un albero l'ho già piantato con i miei compagni di scuola in terza elementare e me lo ricordo ancora come una cosa bella e di anni ne son passati.. perché gli alberi ora son veramente grandi (aggiungerò foto a comprova); 
voglio partecipare anche io a questa iniziativa di doveconviente.it rendendo il mio (da me amatissimo) blog  un blog ad impatto zero!
E infine trovo stilosissimo il simbolo eheheh!
Qualche info in più:

L'iniziativa in questione si chiama "il mio blog è CO2 neutral" ed il suo funzionamento è molto semplice: il blogger dichiara la sua disponibilità ad abbattere l'impronta ecologica del proprio sito e DoveConviene.it, in collaborazione con iplantatree.org, provvederà a piantare un albero in zone soggette a processi di riforestazione.
L'effetto benefico di questa iniziativa è garantito. Ogni anno infatti un blog o un sito internet producono in media 3,6 kg di anidride carbonica, un albero invece è in grado di assorbirne ben 5 kg annui.
La partecipazione da parte dei blogger è totalmente gratuita ed il modo di aderire è semplice ed intuitivo.

DoveConviene è da sempre molto attento all'utilizzo consapevole della carta e alla tutela del nostro patrimonio boschivo. Grazie alla sua attività tutti i volantini pubblicitari delle principali catene commerciali di elettronica, sport, ipermercati come (Decathlon, Unieuro, Lidl solo per citarne alcune) vengono digitalizzati e resi disponibili online, in maniera gratuita e consultabili sia su pc che su smartphones iPhone e Android, attraverso una comoda applicazione. Ecco alcuni esempi di volantini digitalizzati:

Auchan -> http://www.doveconviene.it/volantino/auchan
Esselunga -> http://www.doveconviene.it/volantino/esselunga
Expert -> http://www.doveconviene.it/volantino/expert
Trony -> http://www.doveconviene.it/volantino/trony
DoveConviene vuole scoraggiare l'abuso di carta per fini pubblicitari e contribuisce a rendere più pulita la città. Per l'utente la comodità di poter accedere a tutte le offerte in qualunque momento, di poter rintracciare il punto vendita più vicino attraverso una pratica mappa e di poter conoscere rapidamente tutti gli orari di apertura, comprese le aperture domenicali.
Per chi vuole approfondire nel dettaglio sull'iniziativa vi invito a visitare http://www.iplantatree.org/project/7

Una giornata mah!

E all'improvviso ti accorgi che quello che hai non basta più e che vuoi di più.
Tutto scricchiola, e tutto diventa nero.
E' che commetto sempre gli stessi errori e credo che se uno ti dice ti voglio bene te ne voglia veramente..
E poi alle 3.42 del mattino mi ritrovo a rispondere a un messaggio non visto delle 23 e un secondo dopo mi sento  dire "bello svegliarsi con un tuo messaggio...e ricorda ci vuole impegno per piacere ed esser capito dagli altri.." "Scusa" "Non mi devi chiedere scusa" .
E io mi accorgo che ho un amico saggio che non mi aspettavo.
Ovviamente il mattino dopo è tornato lo stronzo di sempre, ma si sa di giorno ha un suo ruolo da recitare.
Quindi oggi è un giorno "mah", perché la tristitudine che mi è venuta su ieri ancora non è scivolata via del tutto e anche se sorrido e faccio finta di nulla e ci rido su,  rimane il vuoto da riempire.

mercoledì 18 gennaio 2012

Benvenuto Lorenzo

E' nato Lorenzo!
E io son felice e oggi tutto il mondo è più blu e più bello e non so è un brivido.
Son curiosa di vederlo, di abbracciare la sua mamma e il suo papà perché tanta felicità se la son meritata, di più la mia amica "Sandra" che il mio amico "Omar" ma solo per il fatto di averlo messo al mondo con tutto questa giornata di travaglio, altrimenti sarebbero pari.
Stamattina il sms del neo papà Omar diceva: "Contrazione arrivate: CI ricoverano." .. e io ho riso e poi ho aspettato e aspettato e aspettato sembrava non passar più la giornata e il pensiero era sempre lì.
Lorenzo è arrivato in anticipo di una decina di giorni dimostrando già di volersi distinguere da quei due che arrivano sempre tardi, ma solo perchè all'Iper c'è sempre un incidente.
Ma come degno figlio di mamma e papà è arrivato all'ora dell'aperitivo..e quindi adesso esco e vado a brindare con un Apollo anche se è rosa! :-) 
232

venerdì 13 gennaio 2012

La trasferta e le trasformazioni!

video

Sono andata in trasferta a Sampdoria!! 
Insieme al mio Barbabarba.
E' stata, come dire, un'esperienza!
Ovviamente ero l'unica donna di tutto il mio pulmino, perché l'altra ha dato forfait la sera prima.
Un bel viaggio in bus, cantando a squarciagola i classici cori da Stadio, brindando, e sghignazzando.
E' stato come il viaggio in bus della gita di terza media, solo un po' più alcolico.
Al di là di tutto, ero insieme a dei bravi ragazzi, tutti o quasi padri di famiglia, che si concedono queste scampagnate per il nostro Varese.
Eravamo 1000 a Sampdoria a cantare e a festeggiare alla fine :-)
Sì abbiamo vinto!
Ho sentito ragazzi dire che vincere per un gol all'ultimo minuto è meglio del sesso.. Confesso l'ho pensato anch'io! Ahahahah!
Al di là di ciò, arrivata alla punto di ritrovo la mattina ho subito chiesto: "Scusate ma dov'è il Bestemmiatore??" (il Bestemmiatore è un giovane ragazzo, già conosciuto allo stadio, per il quale la bestemmia è un intercalare come "cioè").
I suoi amici scuotendo la testa mi ha detto "Si è fidanzato." "Quindi?" chiedo incredula.
E la conferma: "Sai ora è innamorato e quindi certe cose non le fa più".
Ora a me va ben tutto, ma certo che queste trasformazioni miracolose mi lasciano parecchio stranita.
Uno che era una sequela di "Porco", che allo stadio tutte le domeniche altrimenti cade il mondo, si è trasformato in  un ragazzo composto, vestito a modo, che passa la serata (l'ho visto al ritorno da Marassi con questi miei stessi occhi) seduto accanto alla sua fidanzata mano nella mano a far picci picci... 
Volevo prendere la sua ragazza da parte e dirle "ATTENTA!! Non è così, tra un po' si ritrasformerà!!!!" 
Un po' come la principessa Fiona.. di giorno strafiga, di notte ORCHESSA!! 
Io non lo voglio un uomo .. che è peggio di un falso di Picasso.. io voglio un vero Mondrian (la complessità che smentisce la loro apparente semplicità!)

giovedì 12 gennaio 2012

The Joy of Books

Tutto ciò accade tutte le notti in tutte le librerie del mondo e anche nelle biblioteche!!
E tutti i giorni, non appena Noi usciamo di casa, anche in tutte le nostre librerie!!! Che credete?!?!?
O per lo meno nella mia succede sicuro, perché altrimenti non si spiega come mai io li trovi sempre spostati...:-)
Io ci credo!
I libri sono vivi, perché solo le cose vive Ti possono regalare emozioni.
Quando si compra un libro, o se ne sceglie uno da regalare, non siamo noi che scegliamo, sono i libri che ci strizzano l'occhiolino e ci attirano a loro. 
E comunque ultimamente ci sono stati più libri nelle mie notti che uomini, quindi posso dire che sono pure degli amanti formidabili.
P.S. questo stop motion è meraviglioso, complimenti ai suoi creatori!

lunedì 9 gennaio 2012

In diretta dal telefono... ihih é finita

Proviamo: Ho attivato il servizio blogger dal telefonino...
Eheh cosí ovunque mi trovi potrò scrivere!
L' importante sarà avere qualcosa da dire!

giovedì 5 gennaio 2012

Le perle di mia madre...

Apro una nuova rubrica ..  gli strafalcioni lessicali di mia madre e delle sue amiche!

Oggi mia madre, guardando le foto dei miei nonni, mi dice: "Potremmo fare l'albero ginecologico!"
Mia sorella le ha risposto:
"E il ticket lo si deve pagare alle radici o in chioma?"

mercoledì 4 gennaio 2012

acidità congenita

Stavo guardando un film  "Amori e altri rimedi" con Anne Hathaway e Jake Gylienhaal (chi è? bho),  mia sorella mi ha chiesto "Che film è?" Io: "Amori e altri sbagli"...
:-)

linguaggio e palestra!

Innanzitutto vi avviso, perché è mio assoluto dovere farlo, che in questo blog utilizzo un LINGUAGGIO INAPPROPRIATO. :-(  
Mi è arrivata una mail da google che mi dice così!
La verità è che volevo capire come funzionava questa cosa della pubblicità, ma purtroppo pare che il mio blog è inadatto alla pubblicità proprio per il mio linguaggio inappropriato.
Ora al di là di tutto, non mi pare di avere mai scritto parolacce (o per lo meno non molte), non ho mai scritto bestemmie e non ci sono donne o uomini nudi.. (o forse è questa mancanza il problema? ihihihi).
Meglio cambiare argomento.
Mi sono iscritta in palestra!! Anche quest'anno...
Certo perché come mi dicono tutti in palestra si conosce gente, e sicuramente uomini a cascate!
Ora probabilmente anche stavolta avrò scelto la palestra sbagliata o io avrò l'atteggiamento sbagliato.. resta il fatto che gli uomini che ci sono a me sembrano troppo impegnati.
Ad esempio a fare gare tra loro sui tapis roulant: " Dai vediamo a che velocità riesci ad arrivare? io tre giorni fa ho corso a 20 all'ora per venti minuti!" e io tra me e me penso: " Certo ed io entro la fine del mese sarò uguala alla Canalis... ma va va!"
Oppure a vedere quanto riesci a tirare su con il prossimo sollevamento...bum bum bum!!
Nello spogliatoio femminile poi devo ammettere che gira gente strana.
Ci sono le due russe che fanno la doccia insieme, nonostante tutte le altre docce siano vuote, la pin up che per fare la doccia tiene accesa a palla la radio del suo telefonino come se fosse a casa sua, e poi la signora tedesca di 45 anni che mentre si cambia ad ogni indumento corre verso lo specchio per guardarsi .. ora lo specchio è un rettangolo 40 per 20 cm... quindi quando ti sei cambiata i pantaloni che cosa corri allo specchio a vedere???

domenica 1 gennaio 2012

... post scritto e pensato in preda al mal di testa da day after!

Auguriii!!
A tutti voi, anche a quelli che non si sono svegliati con il mal di testa.. come me!
uff!!
A mezzanotte e cinque avevo già il primo livido del 2012!! un gradino visto non tanto bene!! e va bhe.  :-)
Auguri a te che hai telefonato sul telefono fisso alle 10 di stamane... 
Auguri a te che mi hai mandato gli auguri firmati da te e dalla tua ragazza tra parentesi quella per cui mi hai mollato dopo dieci anni...  che cosa Ti auguro bhe .. puoi immaginarlo.. ;-)
Auguri a te che rivuoi le tue lenzuola perché le hai pagate tu... ma l'anello, quello che ho pagato io, non hai pensato di ridarmelo o vale di più di un paio di lenzuola leopardate??
Bene finiti gli auguri acidi..(ne avrei altri, ma ho fatto fioretto di esser buona quest'anno ahaha)... Auguri veri agli amici veri, quelli nuovi e quelli vecchi, quelli virtuali e non!! Buon gennaio 2012!!