venerdì 23 gennaio 2009

La casta....

Stamattina mi sono svegliata alle 4.30 e dopo circa una mezz'ora di gira e rigira ho ceduto e mi sono messa a leggere.

Purtroppo il bel romanzo che avevo iniziato solo ieri (Jules e Jim) era rimasto nella borsa al piano di sotto.

Così ho preso in mano La Casta di Sergio Rizzo e Gian Antonio Stella, che da un po' era li sul comodino ad attendermi.

E' bastato il prologo per farmi incavolare (usando una parola educata).

Sono certi italiani che rovinano l'Italia.

Io amo il mio paese ma sono stufa di queste persone, di questa arroganza, del sistema, delle solite facce che da anni vivono sulle spalle dei cittadini.

Troppo potere...rende deboli in fondo.

2 commenti:

Clavdia Chauchat ha detto...

alle 4 e trenta? Insonnia??? :-)

Maffie ha detto...

si insonnia...e tanti brutti sogni...è un momento no..