giovedì 9 febbraio 2012

Oddio speriamo che veramente non sia un medico!

Tra i frequentatori del mio autobus mattutino è tornata a grande richiesta la Dottoressa!
Scende alla fermata dell'ospedale e risale a quella fermata, tutti i giorni.
Ora che sia o meno un vero medico, in bus, nessuno lo sa, ma tutti sperano che non lo sia o che al massimo lavori all'obitorio!
Quello che si sa è che dopo un periodo di assenza è ricomparsa, voci maligne dicono perché le hanno ritirato la patente!
E ci credo! Al mattino alle 7.30 ha il fiato di dieci frequentatori del Bar "Il bianchino - prendi tre paghi uno". Per non parlare della cadenza tipica del ubriacone di periferia.
Ovviamente le stesse voci maligne raccontano che la versione della pseudo Dottoressa sia "No, non me l'hanno tolta per guida in stato di ebbrezza, ma perché mi han trovata addormentata in auto sul ciglio della strada!" CERTO, CERTO.
Detto soggetto si aggira sul bus con la sua borsa da medico (tipo quella del Dottor Bombay in "Vita da strega") ma la cosa curiosa è che al suo interno non c'è nulla...
Altro particolare curioso è la fede calcistica, in quanto a seconda dell'autista di turno sfoggia una sciarpa diversa, una settimana quella dell'Inter, una settimana quella del Milan. 
E' sempre seduta in prima fila e parla in continuazione con l'autista senza minimamente tener conto del cartello "Non parlare all'Autista!", passando dalle prestazioni calcistiche della squadra del cuore settimanale alla politica.
E quando a voce alta dice sono un dottore, a chi lo chiede, tutti gli altri utenti del bus si guardano terrorizzati pensando "No, non è possibile!!" 

5 commenti:

Courtney ha detto...

Secondo me è un medico. Non può che essere un medico.

Lisa ha detto...

Gesù...forse va all'ospedale per fare terapie specialistiche, tipo dipendenza da alcol al mattino e schizofrenia galoppante nel primo pomeriggio??

Maffie ha detto...

@Courtney speriamo di no!
@Lisa E' quello che tutti ci chiediamo!! Sicuramente sono cure che non stanno avendo grandi risultati!!

Maude Chardin ha detto...

Speriamo che non sia un medico, e se lo è, che non mi capiti di incontrarla in situazioni di emergenza!
Per me l'unica cura che proporrebbe è "ma su si beva qualcosina che le passa la paura"
Buon week end Maffie

Silvia ha detto...

Secondo me è una pazza fuggita dal manicomio che crede di essere il dottore che la curava... Mama che paura!