mercoledì 4 gennaio 2012

linguaggio e palestra!

Innanzitutto vi avviso, perché è mio assoluto dovere farlo, che in questo blog utilizzo un LINGUAGGIO INAPPROPRIATO. :-(  
Mi è arrivata una mail da google che mi dice così!
La verità è che volevo capire come funzionava questa cosa della pubblicità, ma purtroppo pare che il mio blog è inadatto alla pubblicità proprio per il mio linguaggio inappropriato.
Ora al di là di tutto, non mi pare di avere mai scritto parolacce (o per lo meno non molte), non ho mai scritto bestemmie e non ci sono donne o uomini nudi.. (o forse è questa mancanza il problema? ihihihi).
Meglio cambiare argomento.
Mi sono iscritta in palestra!! Anche quest'anno...
Certo perché come mi dicono tutti in palestra si conosce gente, e sicuramente uomini a cascate!
Ora probabilmente anche stavolta avrò scelto la palestra sbagliata o io avrò l'atteggiamento sbagliato.. resta il fatto che gli uomini che ci sono a me sembrano troppo impegnati.
Ad esempio a fare gare tra loro sui tapis roulant: " Dai vediamo a che velocità riesci ad arrivare? io tre giorni fa ho corso a 20 all'ora per venti minuti!" e io tra me e me penso: " Certo ed io entro la fine del mese sarò uguala alla Canalis... ma va va!"
Oppure a vedere quanto riesci a tirare su con il prossimo sollevamento...bum bum bum!!
Nello spogliatoio femminile poi devo ammettere che gira gente strana.
Ci sono le due russe che fanno la doccia insieme, nonostante tutte le altre docce siano vuote, la pin up che per fare la doccia tiene accesa a palla la radio del suo telefonino come se fosse a casa sua, e poi la signora tedesca di 45 anni che mentre si cambia ad ogni indumento corre verso lo specchio per guardarsi .. ora lo specchio è un rettangolo 40 per 20 cm... quindi quando ti sei cambiata i pantaloni che cosa corri allo specchio a vedere???

5 commenti:

Clorofillla ha detto...

anch'io in palestra non ho mai conosciuto nessuno... ho solo incrociato gente scoppiata.
al primo posto i culturisti, con i versi da king kong che fanno quando alzano i pesi... ma per favore!

Gdn ha detto...

Io in palestra ho conosciuto un maniaco, due che poi son diventati clienti, donne sempre pronte a criticare, super vamp... e anche un buon amico :)
E' un sottobosco di umanità in decadenza... ne sono convinta ed io ne faccio parte :P

Annastella ha detto...

Mal comune .., mezzo gaudio! ...Nella mia palestra solo "babbione" come direbbe il "65" ^_^ , pensavo di cambiarla.., ma..nella palestra di prima.., avevo solo un istruttore di step a cui piacevano gli uomini ed i brasiliani ( indumento intimo)...di uomini decenti .., nemmeno l'ombra! ..Quindi .., perche' cambiare la mia personal .., che mi ha promesso addominali da urlo per la stagione estiva?.....^_^
Complimenti.., bel blog!!

metiu (casalingo disperato) ha detto...

meno male che mi hai messo in allarme con 'sta cosa della pubblicità: se tu usi un linguaggio inappropriato io c'ho la buoncostume già sottocasa...
perdindirindina!

Ale [Tredici] ha detto...

A me tempo fa avevano regalato un mese in palestra, e anch'io quando ci sono andato mi sono accorto che è frequentata da individui molto particolari...